Fip In primo piano

Stop a tutti i campionati in Veneto fino al 1 marzo. Ma ci si può allenare: aperti gli impianti sportivi

La Regione Veneto ha chiarito che per l’emergenza Coronavirus vanno sospese fino all’1 marzo compreso tutte le manifestazioni e iniziative che, comportando un afflusso di pubblico, esulano dall’ordinaria attività delle comunità locali.

Si fa riferimento anche ad eventi sportivi che prevedano la presenza di pubblico: campionati, tornei e competizioni di ogni categoria ed ogni disciplina.

Ad esempio domenica niente Vicenza-Lecco di serie B al palaGoldoni.

Non sono invece soggette a chiusura le attività che attengono allo svolgimento della pratica corsistica e amatoriale, corsi ed allenamenti. Pertanto potranno rimanere aperti gli impianti sportivi (centri sportivi, palestre pubbliche e private, piscine pubbliche e private, campi da gioco).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: