A1 donne A2 donne In primo piano

Stipendi Lega Basket Femminile: a Schio taglio del 25%, Vicenza e Sarcedo 30%

Il Presidente della Lega Basket Femminile Massimo Protani, dopo giorni di lavoro e attente analisi insieme al Consiglio Direttivo LBF, si è espresso sull’importante argomento dei contratti delle Società con le atlete, gli allenatori e lo staff dirigenziale e sanitario, optando per una linea unitaria.

Considerato che di fatto le atlete, i tecnici e gli staff di ciascuna delle società di Serie A1 e A2 hanno completato i due terzi della stagione, il Consiglio Direttivo LBF ha trovato un accordo per la corresponsione da parte delle società.

Per la Serie A1 del Famila Schio la rescissione è con una percentuale del 75% dell’intero contratto; per la Serie A2 di VelcoFin Vicenza e Sarcedo si arriva a una percentuale del 70%.

Per i procuratori si applicano le stesse percentuali.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: